Bari & Dintorni

Marito e moglie molto anziani hanno scelto di non accendere più il riscaldamento e con i soldi che risparmiano vanno ai concerti

Una coppia di anziani da dieci anni ha fatto una scelta ben precisa: non accendere più il riscaldamento nonostante in casa il freddo si faccia davvero sentire.

In questi dieci anni hanno risparmiato davvero tanti soldi e li hanno usati per andare ai concerti dei loro cantanti preferiti.

I due, infatti, Joanne e Jim Bell hanno risparmiato in dieci anni più di 15.000 sterline e cioè circa 17.000 euro.

La coppia sostiene che, nonostante faccia molto freddo durante l’inverno, loro due non si sono mai ammalati.

La signora Bell, che di anni ne ha 75 ha spiegato che all’inizio hanno preso questa decisione perché nella zona dove loro abitano stavano nascendo tanti parchi eolici e lei racconta così: “Sono un amante della natura e quando ho visto tanti uccelli uccisi dalle pale delle turbine eoliche che spuntano ovunque ho sentito di voler fare qualcosa”.

Poi, con il passare del tempo, si sono abituati a questa situazione e anche al freddo.

Si sono attrezzati indossando in casa più giacche e anche il cappello e raccontano che quando vanno a casa di altre persone avvertono troppo caldo.

I due vivono a Yelland, vicino Barnstaple e raccontano così: “Quando fa molto freddo indossiamo solo un sacco di strati di vestiti e usiamo bottiglie di acqua calda”.

E poi aggiungono: “Abbiamo due cani e facciamo molte camminate che ci tengono al caldo. Non è stata una cattiva decisione. In fondo nessuno di noi è mai stato malato in tutto questo tempo”.

Risparmiando tanti soldi hanno deciso di andare ai concerti dei cantanti che più gli piacciono, infatti hanno visto dal vivo Neil Young e Bob Dylan e raccontano così: “Le nostre bollette del riscaldamento ammontavano a circa 1500 sterline all’anno, quindi abbiamo risparmiato tanto denaro in dieci anni!”.