Italia

Mattia Santori a Piazza Pulita su La7, “Con Salvini bisogna agire come si gioca a Risiko”

Mattia Santori, leader del movimento delle Sardine è stato ospite ieri di Piazza Pulita su La7. Santori è uno dei fondatori del movimento delle Sardine che ha iniziato a popolare le piazze per contrastare a loro dire, l’ascesa della destra sovranista in Italia.

Il nemico dichiarato del movimento delle sardine è Matteo Salvini.

Durante il lungo intervento di Santori a Piazza Pulita, il leader del movimento ha parlato nuovamente del leader della Lega e su come arginarlo: “Salvini si è posto come leader a livello di consenso. Bisognava agire, come a Risiko”.

Mattia Santori ha parlato anche del successo che ha avuto la manifestazione di Piazza San Giovanni a Roma che ha visto, secondo la Questura della Capitale, la partecipazione di 35 mila persone, secondo gli organizzatori della manifestazione più di 100 mila.

Il leader delle sardine ha rimarcato la volontà del movimento di far abrogare i due decreti sicurezza approvati dal governo gialloverde e tanto voluti dall’allora Ministro degli Interni Matteo Salvini.

Mattia Santori ha più volte ripetuto che per il momento il Movimento non ha nessuna intenzione di formare un partito ma dopo il 26 gennaio giorno delle elezioni in Calabria e in Emilia Romagna si parlerà meglio del futuro del Movimento.