Simona Ventura su Fabrizio Corona: “Faceva paura, era diabolico ma non è stato intelligente, altrimenti sarei morta”

0
1094

Fabrizio Corona sicuramente non sta passando uno dei periodi migliori della sua vita. L’ex fotografo dei Vip ,dopo mesi rinchiuso in carcere, lo scorso 7 dicembre è uscito da San Vittore per scontare la pena in un istituto sanitario di Monza.

Fabrizio Corona, secondo l’ultima perizia sul suo stato di salute, ha bisogno di cure mediche. A Monza i medici cercheranno di curare Fabrizio Corona dai disturbi di personalità che soffre.

L’ex fotografo dei Vip ha delle tendenze narcisistiche associate da momenti altamente depressivi.

Simona Ventura durante la sua intervista da Peter Gomez alla trasmissione La Confessione, andata in onda su La Nove il 20 dicembre ha parlato del suo rapporto prima con Lele Mora e poi con Fabrizio Corna.

Simona Ventura ha detto che deve tutto a Lele Mora che è riuscito a lanciarla nel mondo dello spettacolo.  Poi il discorso è scivolato su Fabrizio Corona.

Simona Ventura ha ricordato che all’inizi Fabrizio era un bravissimo fotografo sempre disponibile poi c’è stata la sua metamorfosi.

Simona  Ventura ha raccontato che: “Avevo una paura pazzesca, facevo la bonifica in casa. Posso capire che i soldi che arrivavano erano talmente tanti e facili da dare alla testa. Fabrizio è stato diabolico ma non è stato intelligente, altrimenti saremmo morti”.