Tiki Taka, Antonio Cassano cacciato dalla trasmissione, la decisione presa dai vertici di Mediaset dopo una furiosa lite con Giorgia Venturini, al suo posto Borriello?

0
2058

Nel bene e nel male Antonio Cassano continua a far discutere di sé. Uno dei talenti italiani più forte degli ultimi anni che però non è riuscito mai ad affermarsi definitivamente per il suo carattere.

Nato a Bari e cresciuto nelle giovani della squadra biancorossa fu lanciato in prima squadra da Eugenio Fascetti a soli 17 anni e nella sua prima partita da titolare realizzò un goal all’Inter che resterà per sempre impresso agli amanti del calcio.

Ma il suo carattere ha provocato tante limitazioni e divieti alla sua ascesa calcistica. Dopo l’improvviso abbandono al mondo del calcio giocato sembrava che Antonio Cassano fosse diventato più maturo. La chiamata a Tiki Taka dal conduttore della trasmissione Pierluigi Pardo e il ritorno sul piccolo schermo come protagonista non poteva che fare bene a Antonio Cassano.

La sua ascesa come commentatore del seguitissimo programma sportivo però per l’ennesima volta è stata fermata per sempre per una reazione scomposta.

Secondo voci di corridoio la decisione presa dai vertici di Mediaset di non avvalersi più della collaborazione di Antonio Cassano sia dovuta a una furiosa lite avuta dietro le quinte prima dell’inizio della trasmissione con un’altra opinionista Giorgia Venturini.

Non si sa il perché i due abbiamo litigato ma a comunicare ai telespettatori che Antonio Cassano non farà più parte della trasmissione è stato il conduttore e amico fraterno di FantAntonio, Pierluigi Pardo.