Italia

Bolzano il destinatario viveva a 500 metri ma la lettera gli arriva dopo 17 anni quando era già morto da tempo

Una storia incredibile avvenuta a Bolzano in Trentino Alto Adige. Autrici di un disservizio pazzesco sono state le Poste Italiane che ci hanno messo la bellezza di 17 anni per far recapitare a un uomo una lettera.

La lettera era stata spedita sempre da Bolzano da un posto distante dalla residenza del destinatario solo 500 metri.

Nel frattempo l’uomo che stava aspettando quella lettera non ha mai potuto leggerla perché nel frattempo è morto.

In questi 17 lunghi anni che sono passati dalla partenza della lettera Poste Italiane ha avuto cambiamenti epocali.

La lettera era stata spedita dalla sede dell’epoca di Alleanza Nazionale e conteneva una tessera destinata all’uomo che durante gli anni di percorrenza della missiva è morto.

Anche in politica le cose sono cambiate parecchio. Alleanza Nazionale non esiste più e al suo posto sono sorti altri partiti di destra quali la Lega e Fratelli d’Italia.

La sede del partito non esiste più e Poste Italiane da essere un ente pubblico è diventata una Spa.