Bari & Dintorni

Acquistano un albero di Natale e quando lo portano a casa credono che su ci sia una decorazione ma è tutt’altro

Una famiglia americana, i Newman che abita in Georgia, aveva acquistato un albero di Natale da mettere nel salone di casa. Lo avevano appunto acquistato e portato a casa e, al momento di iniziare a decorarlo hanno visto qualcosa di strano nell’albero che all’inizio credevano fosse una decorazione.

Questa storia e cioè ciò che è accaduto a questa famiglia è stato raccontato da loro stessi su facebook.

Katie McBride Newman, ha infatti spiegato su facebook che, dopo aver messo l’albero di Natale in salone era andato in cucina dove l’aveva raggiunta la figlia, India, dicendole che sull’albero c’era una strana decorazione.

La donna era corsa e si era accorta che quella che la bambina chiamava decorazione era, in realtà, un gufo che aveva trovato un posto comodo sul ramo di quell’albero e li era rimasto facendosi trasportare fino a casa.

La donna, a quel punto, ha spalancato la finestra nella speranza che il piccolo gufo andasse via ma lui è rimasto lì dov’era.

Allora la famiglia Newman ha chiamato il centro faunistico locale, il Chattahoochee Nature Center, che ha detto che avrebbero dovuto dargli un po’ di pollo crudo.

Qualche giorno dopo gli esperti del centro faunistico sono andati a vedere questo gufo e lo hanno portato nella foresta dove lo hanno lasciato libero.

La signora Newman ha scritto così su facebook: “Grazie per l’onore che hai conferito alla nostra famiglia, per aver reso viva la magia contribuito a connettere tutte le persone che hanno seguito la tua storia”