Italia

Giovane donna partorisce, si presentano in tre per rivendicare la paternità e scatta la rissa

All’ospedale Santissima Trinità di Cagliari una giovane donna nigeriana ha partorito ma si sono presentati troppi papà per IL bimbo.

A rivendicare la paternità al reparto di ostetricia e ginecologia del piccolo erano in tre, tutti di origine nigeriana. Prima sono partiti insulti e minacce tra i tre poi è scoppiata una vera e propria rissa nei corridoi del reparto. A sedare la rissa ci hanno pensato i medici e il personale ospedaliero del reparto.

Ognuno dei tre uomini era convinto di essere il padre del piccolo ed è nata una vera e propria competizione tra di loro poi però i tre sono stati definitivamente allontanati dall’ospedale.

Ma per derimere la controversia bisogna sentire il parere della giovane mamma o meglio far sottoporre i tre uomini al test del Dna e incrociarlo con quello del bambino. Solo il test del Dna può dare la sicurezza a uno dei tre sulla paternità del bambino, tranne se il vero padre sia un quarto uomo.