Bari & Dintorni

Briatico, decapita statua della Madonna e del Bambinello, Salvini “Ennesimo sconcertante episodio di odio verso la nostra cultura e verso il Natale”

La notizia che è stata decapitata una statua della Madonna con Gesù Bambino in grembo non ha lasciato indifferente Matteo Salvini.

Matteo Salvini ha voluto dire la sua sullo sfregio al simbolo cristiano avvenuto in Calabria nel comune di Briatico.

Il leader della Lega ha così commentato su Twitter la decapitazione della statua della Madonna: “Ennesimo sconcertante episodio di odio verso la nostra cultura e verso il Natale”.

Lo sfregio alla Madonnina del Mare e al Gesù Bambino in grembo è avvenuto nella giornata di ieri a soli 48 ore dal caso di Arbus in Sardegna.

Secondo quanto riportato dai vari siti locali la statuina era in una grotta alla fine di una lunga scalinata che porta alla spiaggia di Briatico.

Le teste della Madonna e del Bambinello sono state trovate a fianco alle statue decapitate. È la seconda volta che la statua della Madonna e del Bambinello di Briatico subisce uno sfregio.

Una nuova statua era stata donata da una donna calabrese emigrata a Roma ed era stata benedetta da Papa Giovanni Paolo II.

La Polizia sta indagando sull’accaduto ma al momento brancola nel buio.