Bari & Dintorni

Imprenditore fa un regalo ai suoi 198 dipendenti per Natale, 10 milioni di dollari

Quando si leggono alcune notizie sembra di stare più che altro assistendo ad un film perchè la realtà ci ha abituato ad un mondo decisamente egoista, a tratti crudele e poco propenso a fare del bene. Pare ormai che l’individualismo e l’interesse personale superi di gran lunga la voglia di fare felici gli altri o, quantomeno, di interessarsi al benessere degli altri. Ma, per fortuna, non è sempre così e questa storia ce lo dimostra.

Un imprenditore, a capo della sua azienda del Medio Atlantico negli Stati Uniti, la St. John Properties una società immobiliare, ha pensato di fare un generoso regalo ai suoi 198 dipendenti per Natale e ha regalato loro 10 milioni di dollari divisi tra loro in base all’anzianità, il più anziano ha ricevuto 270.000 dollari.

 L’uomo ha spiegato il motivo di questa sua decisione: “sono loro che fanno correre la nave”.

L’uomo ha fondato la sua azienda 50 anni fa e non è sempre andata bene, anzi quando l’attività è iniziata, i dipendenti erano due e le cose non andavano affatto bene.

Ma poi Edward St.John, ci ha messo tutto se stesso e l’azienda ha preso il volo ma lui è convinto che senza i suoi dipendenti tutto questo on sarebbe accaduto e dunque ha deciso di premiarli.