Italia

Ultimi sondaggi politico elettorali 2019, uragano Lega vola al 35%, giù Pd e M5S, sale ancora FDI

La sfiducia da parte degli italiani nel governo giallofucsia è forte. A testimoniare la voglia della maggioranza degli italiani di un governo diverso sono i sondaggi.

Secondo gli ultimi sondaggi resi noti durante la trasmissione di La7, Coffe Break, il partito di Matteo Salvini si attesterebbe oltre il 35%. Un risultato incredibile per il Carroccio che con i suoi voti doppierebbe il Pd secondo partito in Italia.

Dopo alcune settimane di assestamento la Lega, secondo i sondaggi redatti da Termometro Politico, ritorna a salire e si attesterebbe al 35,2%, risultato mai ottenuto fino ad ora.

Il balzo in avanti della Lega è dovuto, molto probabilmente, al caso Gregoretti che vede Matteo Salvini indagato per sequestro di persona.

Molti italiani trovano ingiusta l’indagine a carico dell’ex Ministro degli Interni e in particolare non hanno molto gradito che il leader della Lega sia stato lasciato “solo” dagli ex alleati di governo Di Maio e Conte che hanno dichiarato che la decisione di non far attraccare la nave Gregoretti sia stata preso solo ed esclusivamente da Matteo Salvini.

Il Pd invece si attesterebbe al 18,5% dei consensi. Scende ancora il Movimento Cinque Stelle che si attesterebbe al 15,4% delle intenzioni di voto.

Il partito di Giorgia Meloni, Fratelli d’Italia, invece è stabilmente sopra al 10% dei consensi con un lusinghiero 10,3%.

Forza Italia si ferma al 5,3%, la stessa percentuale di consensi di Italia Viva di Matteo Salvini. Azione di Calenda è al 2,4% delle intenzioni di voto, la Sinistra si attesta al 2,2%, i Verdi all’1,4%, mentre Cambiamo di Giovanni Toti all’0,4%.