Italia

Donna imprenditrice cerca 16 persone ma nessuno vuole lavorare per un motivo incredibile

Una donna , imprenditrice di Senigallia titolare di un’impresa di pulizie cerca 16 persone che vogliano essere assunte e lavorare per lei ma non riesce a trovare nessuno. E’ lei stessa che racconta così: “Ho bisogno di 16 persone, ma nessuno vuole il contratto per non perdere il reddito di cittadinanza”.

La donna di origini rumene che si è trasferita in Italia all’inizio faceva le pulizie ma poi con il passare degli anni si è messa in proprio e ha aperto una azienda di pulizie.

Di dipendenti ne ha già 15 e ora ne cerca ancora 16 ma nessuno accetta il lavoro, nessuno vuole un lavoro regolare con assunzione appunto per non perdere il reddito di cittadinanza.

La donna, Mihaela Rujoiu che è a capo della Mikela Group srl ad Ancona, e precisamente a Senigallia è molto preoccupata perchè dopo innumerevoli tentativi proprio non riesce a trovare nessuno.

La donna ha spiegato:  “Finora mi sono capitati solamente candidati che voleva lavorare a nero, per non perdere il reddito di cittadinanza. Oppure chi aveva intenzione di essere assunto per pochi mesi, così da poter richiedere la disoccupazione”.