Italia

Vittorio Sgarbi provocatorio sul Festival: “Sanremo cosa resta di questa edizione? la minaccia della prossima”

Un’edizione di Sanremo che evidentemente è piaciuta in tanti ma non a Vittorio Sgarbi. Il Sanremo 2020 condotto da Fiorello e Amadeus ha raggiunto picchi d’ascolto storici.

Ma per Vittorio Sgarbi finalmente Sanremo è finito:  “Sanremo 2020. Cosa resta di questa edizione? La minaccia della prossima” ha ironizzato.

Non si sa cosa al critico d’arte non sia piaciuto ma certamente la Rai sembra sempre più intenzionata a ripetere per l’anno prossimo il duetto di conduttori che hanno dato tante soddisfazioni alla tv pubblica.

Sembra però che al momento sia Fiorello e Amadeus non abbiano ancora accettato la proposta di condurre per la seconda volta il festival anzi, secondo alcune voci, sarebbero propensi a dire di no.

Stefano Coletta, direttore di RAI 1 ha così risposta alla domanda dei giornalisti su chi condurrà il prossimo Festival: “Per me, sarebbe auspicabile un Sanremo bis per Amadeus e Fiorello. Dobbiamo parlarne con l’ad che ringrazio perché, ogni giorno, mi ha espresso grande stima”.

Subito dopo però ha anche detto che il direttore ha già il  nome del possibile nuovo conduttore: “Alessandro Cattelan? È un conduttore interessante, avrebbe un codice innovativo per la Rai. Lo osserviamo”.