Diretta partite mondiali Olanda–Cile e Australia-Spagna Cricfree streaming gratis: live oggi su Sky Go

0
787
Diretta-partite-mondiali-Olanda–Cile-e-Australia-Spagna-Cricfree-streaming-gratis-live-oggi-su-Sky-Go

Diretta-partite-mondiali-Olanda–Cile-e-Australia-Spagna-Cricfree-streaming-gratis-live-oggi-su-Sky-Go

Siamo arrivati alla fine dei gironi di qualificazioni con le partite decisive per la qualificazione agli ottavi di finale dei mondiali di calcio di Brasile 2014.

Oggi termineranno le gare del girone B dei mondiali che saranno giocate in contemporanea alle ore 18,00.

Sicuramente la sfida più importante sarà quella tra l’Olanda e il Cile che si giocherà allo stadio alla città di San paolo.

Contro si troveranno due delle squadre che hanno espresso fino a questo momento il migliore calcio di questi mondiali l’Olanda che ha disintegrato nella gara iniziale la Spagna  campione del mondo in carica  e poi è riuscita ad avere la meglio però con fatica dell’Australia ed il Cile che ha prima vinto la gara contro i canguri senza particolari difficoltà e poi ha decretato la fine delle furie rosse vincendo con il secco risultato  di 2 a 0.

Squadre il Cile e Olanda che hanno un ottimo gioco corale ma dispongo di frecce nell’arco del  calibro di Robben capace di correre e segnare palla a piede ad una velocità supersonica di 37 chilometri orari e dell’attaccante Van Persie autentica spiga del fianco di tutte le difese.

Il Cile può permettersi nella rosa gente molto ben conosciuta nel campionato italiano come Isla e Vargas e soprattutto Arturo Vidal che con la Juventus ha segnato più di un attaccante ed è forse il migliore centrocampista attualmente in circolazione nel mondo, altro giocatore determinate è quel Alex Sanchez che dall’udinese è volato al Barcellona.

Di seguito le probabili formazioni che scenderanno in campo di Olanda e Cile:

Olanda (4-3-3): 1 Cillessen, 7 Janmaat, 3 De Vrij, 2 Vlaar, 5 Blind, 8 De Guzman, 6 De Jong, 10 Sneijder, 21 Depay, 19 Huntelaar, 11 Robben. (22 Vorm, 23 Krul, 12 Verhaegh, 13 Veltman, 14 Kongolo, 15 Kuyt, 16 Clasie, 17 Lens, 18 Norwich, 20 Wijnaldum). All.: Van Gaal.

Cile (3-5-2): 1 Bravo, 17 Medel, 5 Silva, 18 Jara, 4 Isla, 21 Diaz, 8 Vidal, 20 Aranguiz, 2 Mena, 7 Sanchez, 11 Vargas. (12 Toselli, 23 Herrera, 3 Albornoz, 6 Carmona, 9 Pinilla, 10 Valdivia, 13 Rojas, 14 Orellana, 15 Beausejour, 16 Gutierrez, 19 Fuenzalida, 22 Paredes). All.: Sampaoli.

Arbitro: M. Bakary Gassama (Gambia).

L’altra partita del girone sarà influente ai fini della qualificazione e si disputerà a Curitiba tra la Spagna e l’Australia.

Le furie rosse campioni del mondo non sono state in grado di confermarsi dopo aver vinto tutto quello che si poteva vincere la Spagna è naufragata in questo mondiale con tutta la sua  rosa fatta da campioni che prima del mondiale sembravano invincibili si sono rivelati spenti e forse verso il declino.

Secondo le previsioni la Spagna era una delle maggiori candidate alla vittoria finale ed era in ipotizzabile un epilogo del genere con l’eliminazione addirittura al primo turno dei mondiali.

Diverso lo stato d’animo dell’Australia che si è presentata la mondiale senza particolari pretesi ma comunque è riuscita a mettere in difficoltà sia la forte Olanda che il combatti ero Cile.

Il ritorno in patria dei canguri sicuramente sarà meno amaro dei collegi spagnoli.

Ecco le probabili formazioni che si affonderanno di Australia e Spagna:

Australia (4-5-1): 1 Ryan, 19 McGowan, 6 Spiranovic, 22 Wilkinson, 3 Davidson, 10 Halloran, 15 Jedinak, 23 Bresciano, 11 Oar, 17 McKay, 7 Leckie. (12 Langerak, 18 Galekovic, 5 Milligan, 8 Wright, 9 Taggart, 13 Bozanic, 14 Troisi, 16 Holland, 20 Vidosic, 21 Luongo). All.: Postecoglou.

Spagna (4-2-3-1): 23 Reina, 22 Azpilicueta, 4 Javi Martinez, 15 Ramos, 18 Alba, 21 Silva, 14 Xabi Alonso, 6 Iniesta, 11 Pedro, 19 Diego Costa, 9 Torres. (1 Casillas, 12 De Gea, 3 Pique’, 4 Javi Martinez, 5 Juanfran, 7 Villa, 10 Fabregas, 13 Mata, 16 Busquets, 17 Koke, 18 Jordi Alba, 20 Cazorla). All.: Del Bosque. Arbitro: Nawaf Shukralla (Bahrein).

Le due gare del girone B potranno essere viste in diretta tv solo ed esclusivamente sulla piattaforma per abbonati di Sky.

La rai per nessuna delle due partite garantirà la diretta.

In streaming i due match potranno essere seguiti scaricando l’applicazione di Sky Go per dispositivi mobili quali smartphone (iPhone, Galaxy e altri modelli) e tablet (iPad e iPod) con sistema operativo Android e pc fissi e portatili con sistema operativo Windows o Mac.

Sempre in streaming ma gratis i due match potranno essere seguiti su Cricfree e Rojadirecta ma di questi siti non si conosce se hanno acquistato legalmente i diritti alla trasmissione delle gare di Olanda – Cile e Australia – Spagna.