Donna va dal parrucchiere per una piega ai capelli si fa lo shampoo e le viene un ictus

0
458

Una sindrome rara ma possibile è l’ictus da salone di bellezza.

Una donna Elizabeth Smith di San Diego non avrebbe mai immaginato che andare da un parrucchiere per farsi una piega ai capelli e uno shampoo poteva causarle un ictus.

La donna uscì dal parrucchiere che non accusava nessun tipo di malore ma dopo 8 giorni Elisabeth fu colpita da un ictus.

La donna era in casa quando iniziò a sentirsi male. Per fortuna con lei in casa c’era il marito che subito la trasportò in ospedale.

La solerzia dei medici di San Diego salvò la vita alla donna. I medici capirono subito che la donna era stata colpita da un ictus e la sottoposero a un intervento.

Subito dopo averle salvato la vita i medici dissero alla donna che era stata colpita da una malattia rara la sindrome da salone di bellezza.

La donna in un primo momento non ci credette poi iniziò a informarsi e capì che era tutto vero. La sindrome molto rara può verificarsi quando il lavandino dello shampoo non è regolabile. Il lavandino non regolabile può provocare che le arterie del collo possono dilatarsi o addirittura rompersi per la troppa tensione provocando un’anomalia al flusso di sangue nel cervello e quindi l’ictus.