Bari & Dintorni

Bambina viene bullizzata e non vuole più uscire di casa, la mamma si sfoga sui social e accade qualcosa di straordinario

Una bambina di sette anni, Ashley Wastakiewicz era stata presa di mira un ragazzino poco più grande di lei che aveva iniziato a bullizzarla.

Il bulletto all’inizio attaccava solo con le parole la bambina ma poi aveva anche iniziato alzare la mani e in più di un’occasione la bambina era finita in ospedale anche se per ferite molto lievi.

La mamma era disperata anche perchè la bambina non voleva più uscire di casa.

 La mamma per sfogarsi ha raccontato la storia della sua piccola sui social. La storia è stata letta da tante persone che hanno esternato i loro sentimenti di rabbia ma qualcuno ha fatto di più.

Un gruppo di motociclisti che facevano parte dell’American Veterans Motorcycle Club di Jackson hanno preso a cuore la questione della piccola e sono diventati la .guardia del copro della piccola.

La seguono dovunque, al parco giochi, fuori da scuola ecc. La bambina ha così ricominciato ad uscire e vive i suoi momenti in tutta spensieratezza