Italia

Ultimi sondaggi politico elettorali con l’emergenza Coronavirus, centrodestra boom, calo consensi per Conte e il suo governo

L’emergenza Coronavirus sta determinando nel nostro paese una quasi paralisi totale dell’economia. Sono diverse le aziende che stanno avendo un consistente calo di fatturato e che dovranno per forza di cose intervenire per arginare le perdite tagliando il personale.

Molto critica è la situazione del settore turismo in Italia. Secondo quanto rilevato da un sondaggio condotto da Pagnoncelli per il Corriere della Sera l’indice di gradimento di Conte e del suo governo è ai minimi storici, al 42%.

In una sola settimana le simpatie politiche nei confronti dell’avvocato di Foggia sono diminuite del 3%. Cala anche il gradimento nei confronti di Salvini che si attesta al 37%. Sale invece quello nei confronti dell’altro leader del centrodestra, Giorgia Meloni che arriva al 36% dei consensi.

Il personaggio politico più suffragato nel Pd non è Zingaretti ma Franceschini che ottiene il 31% dei consensi contro il 29% di Zingaretti.

Sale il numero degli indecisi che si attesta sopra il 40%. Per quanto riguarda i partiti, leggero calo della Lega dello 0,4%. Il partito di Salvini si attesta al 31,6% dei consensi. Sale ancora Fratelli d’Italia.

Il partito di Giorgia Meloni è a un passo dai grillini raggiungendo il 13,3% dei consensi contro il 14% del Movimento 5 stelle.

Cala nei sondaggi anche il Pd, che dopo settimane di trend positivo accusa il colpo perdendo lo 0,7% di consensi attestandosi al 19,7%.

Forza Italia è al 6,3% dei consensi, mentre scende Italia Viva sotto il 3%. La coalizione di centrodestra formata da Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia si attesta al 51,2% dei consensi. Il centrodestra invece è al 30,6% delle intenzioni di voto.