Bari & Dintorni

Emergenza Coronavirus, la vittima barese di Turi aveva solo 38 anni, era ricoverato dal 6 marzo al Policlinico

Si apprendono nuovi particolari sulla seconda vittima da Coronavirus in provincia di Bari. Si tratta di un uomo di soli 38 anni di Turi.

Il 38 enne era ricoverato al Policlinico di Bari da circa una settimana. L’uomo aveva avuto febbre alta, ed era stato trasferito lo scorso 6 marzo al reparto di malattie infettive del Policlinico di Bari. La situazione clinica negli ultimi giorni era particolarmente peggiorata. Il 38 enne era dializzato. Ieri era morto sempre di Coronavirus un uomo di 96 anni di Altamura affetto da diverse patologie