Bari & Dintorni

Emergenza Coronavirus, allarme a Corato autotrasportatore 50enne risultato positivo, aveva festeggiato l’8 marzo il suo compleanno in una sala dove per la “Festa della Donna” erano presenti circa 100 donne

Scoppia il caso a Corato dove un autotrasportatore 50enne è risultato essere positivo. L’uomo però qualche giorno prima di risultare positivo al test aveva festeggiato il suo compleanno in una sala stracolma di gente, soprattutto di donne.

Il giorno del suo compleanno è stato l’8 marzo e in quella sala oltre festeggiare il compleanno del trasportatore, poi risultato positivo al Coronavirus, si festeggiava anche la Festa della Donna con la partecipazione di un centinaio di persone.

Il ristoratore si difende, affermando che l’ordinanza per la chiusura dei ristoranti è entrata in vigore il 9 marzo. Nel frattempo, l’Asl sta cercando di rintracciare le persone che hanno partecipato alle due feste.

FONTE:NORBAONLINE.IT