Bari & Dintorni

Coronavirus Bari, nella notte in via Trevisani, in un appartamento si svolge una festa di compleanno

Nonostante le raccomandazioni, i divieti e le multe,

 la gente continua a vivere come se nulla fosse.

Nella notte scorsa a Bari in un appartamento in via Trevisani, un gruppetto di ventenni stava festeggiando un compleanno.

La polizia municipale è intervenuta su segnalazione e ha irrogato sei multe da 400 euro l’una per violazioni ai DPCM Covid19.

La polizia municipale ha anche contestato ai ragazzi il reato di rumori molesti ai sensi dell’art. 659 cp. che prevede l’arresto fino a 3 mesi o un’ammenda fino a 309 euro.