breaking-news, Italia

Ricardo Kakà non sarà più un giocatore del Milan

Ricardo-Kakà-non-sarà-più-un-giocatore-del-Milan

Certi amori non finiscono mai questa è la bellissima frase di una nota canzone di Antonello Venditti che fotografa benissimo il rapporto che c’è stato e sempre ci sarà tra il Milan e Ricardo Kakà.

Il giocatore brasiliano dopo il ritorno dell’anno scorso accolto dall’ambiente con molto scetticismo ha deciso che l’anno prossimo non vestirà la maglia rossonera per tornare a giocare  in patria nelle file del San Paolo per poi approdare nella squadra che è l’attuale proprietaria del suo cartellino il team americano dell’Orlando City che disputerà il campionato di massima serie a stelle strisce.

Riccardo Kakà era in realtà vincolato con un contratto di ancora un altro anno con i rossoneri ma ha usufruito della clausola che si poteva liberare se la squadra del Milan non si fosse qualificata per la prossima edizione di Champions League.

La stella brasiliana che resterà per sempre uno dei giocatori più amati dai tifosi milanisti ha dichiarato che per sempre resterà un tifoso rossonero e che con le nuove due squadre non indosserà più la sua mitica maglia numero 22 ma probabilmente opterà per il numero 8 o il 10.

Ricardo Kakà è stato uno dei pochi giocatori a salvarsi nella scorsa stagione realizzando ben sette reti e giocato sempre al massimo delle sue attuali possibilità e delle volte mostrando  ancora al pubblico la sua classe innata.