Italia

Emergenza COVID-19, da oggi in Calabria bar, pizzerie e ristoranti aperti ma arriva la diffida del Governo

Jole Santelli, neo governatrice della Calabria, ha deciso di sfidare il governo. Con un’ordinanza il Presidente della Regione Calabria ha deciso di far riaprire bar, pizzerie e ristoranti che hanno posti all’aperto.

Queste sono le parole della governatrice: “L‘ordinanza prevede misure nuove, al pari di altre regioni e alcune uniche sul territorio nazionale; tutte parlano il linguaggio della fiducia. Poiché in queste settimane i calabresi hanno dimostrato senso civico e rispetto delle regole, è giusto che oggi la Regione ponga in loro fiducia. Sapranno dimostrare buon senso nel gestire i nuovi spazi di apertura che la Regione ha deciso di consentire, anche oltre il dettato del Governo“.

Così la Calabria anticipa i tempi della fase 2 del Governo. Il DPCM del Premier Conte prevedeva l’apertura dei bari, ristoranti e pizzerie per il 1° giugno.

L’ordinanza di apertura è stata pubblicata da Jole Santelli alle ore 22,00 di ieri sera ma il governo ha annunciato battaglia ed è pronta la diffida per la governatrice per fare in modo che ritiri l’ordinanza.