Bari & Dintorni

Puglia pandemonio in un quartiere popolare, 300 persone riunite per far festa, esplodono fuochi d’artificio, allontanate dai festeggianti due pattuglie della Polizia

Un video postato su Facebook e una serie di commenti che fanno comprendere lo stato di degrado e di malcostume di uno dei quartieri a più alta concentrazione di pregiudicati della Puglia, il quartiere denominato “Texas” a San Severo.

Erano in 300 ieri alle ore 20 a fare baldoria. Una festa in piena regola con fuochi d’artificio e assembramenti.

Uno dei testimoni della festa che ha anche girato un video ha scritto: “Questo è quello che è successo a San Severo il 18 maggio 2020 alle ore 20 nel rione denominato ‘Texas’. Circa 300 persone, forse più, con una batteria illegale fortissima, senza precedenti. All’arrivo di due pattuglie alcuni dei presenti le hanno prima bloccate e poi insultate da come si evince nel video”.

“Siamo nella morsa dell’illegalità e di una mafia che sfida le istituzioni e si crede padrone del territorio. Confidiamo nella condivisione per dire basta a questo scempio”.