Bari & Dintorni

Usa, 150 persone potrebbero aver contratto il virus per essere andate dal parrucchiere per rifarsi il look post-lockdown

Sono 150 le persone che potrebbero aver contratto il Covid-19 dopo essersi recati dal parrucchiere per rifarsi il look post lockdown.

E’ successo negli Stati Uniti d’America a Springfield nel Missouri. Secondo le prime indagini due parrucchieri della grossa catena Great Clips si sono recati a lavoro pur avendo i sintomi tipici del Covid-19.

Tutti e due lavoravano nello stesso salone e hanno nascosto i sintomi pur di ritornare a lavorare mettendo a rischio la salute di 150 clienti.

Il titolare della catena Great Clips ha così commentato l’incidente: «Il benessere dei nostri clienti e dei nostri parrucchieri sono la nostra priorità e un’appropriata disinfestazione è sempre stata una pratica nei nostri saloni».

I  due parrucchieri hanno terminato la loro giornata lavorativa e poi hanno continuato a sentirsi male e sono stati testati, risultando positivi.