Italia

Coronavirus, a settembre si torna a scuola ma le regole a cui attenersi saranno rigorosissime

A settembre gli alunni torneranno sui banchi di scuola ma ci sono delle regole a cui tutti, corpo docente e non e alunni dovranno attenersi.

Sarà obbligatorio, infatti il distanziamento di almeno un metro nelle aule e di due quando si farà attività fisica.

Per gli alunni che hanno più di sei anni sarà obbligatoria la mascherina e le scuole che lo vorranno potranno far misurare la temperatura all’ingresso che, qualora dovesse essere superiore ai 37.5 gradi obbligherà l’alunno a tornare a casa.

Sarà possibile pranzare a scuola sempre nel rispetto del distanziamento sociale.

 “Sì al consumo del pasto a scuola  ma sempre garantendo il distanziamento attraverso la gestione degli spazi (4 mq per studente, 8 mq per docente), dei tempi (più turni) e anche attraverso l’eventuale fornitura del pasto in “lunch box” per il consumo in classe. Saranno valorizzati gli spazi esterni e limitati gli assembramenti”.