Italia

Entra in un bar senza mascherina, i carabinieri la invitano a indossarla, lei come risposta li aggredisce

Una donna di 40 anni è stata fermata dai Carabinieri al termine di un’accesa discussione degenerata in una lite e in un’aggressione.

La donna è entrata in un bar a Cuorgnè in provincia di Torino senza mascherina, il proprietario del bar ha inviato la donna a indossarla.

La 40enne ha iniziato a insultare il barista che ha chiamato le forze dell’ordine. I Carabinieri sono arrivati sul posto hanno cercato di far ragionare la donna ma come risposta sono stati aggrediti.

Sempre la stessa donna il 9 aprile scorso era stata arrestata per aver aggredito una vigilessa che le aveva chiesto di uscire da un giardino pubblico chiuso per l’emergenza virus.