Bari & Dintorni

Puglia, 49enne scrive una lettera per la famiglia, prende molti ansiolitici e perde i sensi, i poliziotti lo trovano e riescono a salvarlo

Una tragedia sfiorata quella di un 49enne che ha deciso di farla finita con degli ansiolitici.

L’uomo si è messo alla guida della propria auto, a Galatina e poi si è fermato nei pressi dello stabilimento Colacem.

Qui ha scritto una lettera per la famiglia, moglie e figlie e poi ha ingerito tanti ansiolitici.

La moglie che lo ha visto uscire di casa questa mattina alle sette , dopo un po’ non riuscendo a parlargli perché non rispondeva più al cellulare si è allarmata e ha chiamato le forze dell’ordine che hanno iniziato a girare per rintracciare l’auto.

L’hanno finalmente trovato che respirava pochissimo e che stringeva in mano una lettera.

L’uomo è stato salvato e ora si trova ricoverato presso l’ospedale Santa Caterina Novella di Galatina.