Italia

Emergenza Covid-19, amara conferma per una città italiana un residente su 3 positivo al Coronavirus

Un test di massa che ha dato risultati sconcertanti. E’ quello che avvenuto a San Giovanni Bianco, città di 4.800 abitanti in provincia di Bergamo dove 1 residente su 3 è risultato essere positivo al Covid-19.

Quasi tutti i residenti della città di San Giovanni Bianco hanno aderito alla campagna promossa dal Comune per sottoporsi al test sierologico.

Il risultato è stato molto allarmante. I numeri potrebbero essere ancora più alti, perché nei prossimi giorni si sottoporranno ai test altri 400 residenti.

Il primo cittadino della città, Marco Milesi, ha detto di non essere sorpreso dai dati del test sierologico di massa: “È un dato che ci aspettavamo visto l’elevato numero di decessi che abbiamo avuto. La positività è pari al 37%, l’età media dei positivi è di 54 anni, il 44% è un lavoratore e il 70% dei positivi ha indicato di avere avuto sintomi”.