Italia

Gioca con i due fratellini, 11enne cade in un fiume e annega, la madre, saputa la notizia, tenta il suicidio

Una tragedia immane quella che si è consumata a Grantorto in provincia di Padova. Tre fratelli stavano giocando in riva al fiume Brenta quando uno dei tre, un ragazzino di 11 anni, è scivolato nel fiume ed è annegato.

Gli altri due fratellini di 8 e 15 anni hanno cercato in tutti i modi di salvare il piccolo ma non ci sono riusciti.

Sembra che il piccolo sia scivolato mentre stava cercando di recuperare un pallone.

La madre, subito dopo aver appreso la notizia, ha tentato di suicidarsi, gettandosi nel torrente davanti a casa.

A salvarla sono stati i soccorritori e i parenti vicini.