Gossip & Spettacolo

Loredana Bertè, vuole omaggiare Ennio Morricone ma fa una terribile gaffe che il web non le perdona

Loredana Bertè è un mito nel panorama della musica italiana. Cantante apprezzatissima, carattere da genio, simpatica, irriverente ma con una vena dolcissima soprattutto quando parla della indimenticata e indimenticabile sorella Mia Martini.

A Loredana Bertè si può perdonare tutto, le arrabbiature a volte anche esagerate, le rispostacce ma viene sempre perdonata, amata e idolatrata. La sua voce graffiante e roca è unica e il suo pubblico lo sa bene.

La carriera di Loredana Bertè

Loredana Bertè ha cantato canzoni meravigliose, interpretandole nel suo modo così originale.

Recentemente è stata anche giudice nel programma di Maria De Filippi Amici in onda su canale 5 dove ha sempre dato pareri diretti e autentici nel bene e nel male facendosi amare ma anche odiare come è nel suo stile.

Grande amica di Renato Zero con il quale, insieme alla sorella Mia Martini hanno costituito negli anni 70 un trio unico che sprizzava originalità e eccentricità nella sua forma più alta.

La gaffe su Ennio Morricone

Ieri è morto un mostro sacro della musica, Ennio Morricone e tutta Italia ha voluto omaggiarlo per tutta la giornata.

Sono andati in onda film con le sue colonne sonore e tanti personaggi famosi lo hanno voluto ricordare come uomo e come artista.

Tanti sono stati i ricordi di persone famose che hanno snocciolato aneddoti e pensieri sulla persona di Morricone.

Ha fatto anche impressione il suo necrologio che è stato scritto di suo pugno prima di morire e che ha sottolineato l’importanza che per lui aveva la sua famiglia e l’amore immenso che provava per la moglie, Maria da quando negli anni 50 si erano conosciuti e mai più lascati.

Nel necrologio era anche specificato che non voleva dare fastidio e disturbare e, dunque, avrebbe preferito un funerale in forma privata.

Anche Loredana Bertè ha voluto omaggiare l’immenso Ennio Morricone ma ha commesso una gaffe che il mondo del web non le ha perdonato.

Loredana Bertè lo ha salutato sui social attribuendogli la colonna sonora de Il Padrino di Francis Ford Coppola che, invece, porta la firma di Nino Rota .

I suoi follower l’hanno immediatamente avvisata e le hanno sottolineato l’errore esortandola a cancellare il suo post ma c’è, invece, chi l’ha attaccata duramente per l’errore in cui è incorsa. Alla fine, quando Loredana Bertè si è accorta di aver sbagliato ha eliminato il post che, però, era già stato letto da tanti.