Bari & Dintorni

Emergenza Covid-19, giovane donna partorisce al Di Venere dopo ricovero d’urgenza , ma poi risulta positiva al Coronavirus, tutti le pazienti del reparto di ginecologia trasferite e sottoposte a test

Una giovane donna partoriente, ricoverata d’urgenza all’Ospedale Di Venere di Carbonara è risultata essere positiva al Covid-19.

Subito sono iniziate le opere di sanificazione del reparto. La direzione dell’Asl ha disposto l’immediato trasferimento di tutte le degenti del reparto di ginecologia.

Tutte le degenti, inoltre, sono state sottoposte a test. Al momento sembra che tutte le pazienti siano risultate negative.

La giovane partoriente risultata positiva al Covid 19 è stata trasferita in un altro reparto e ora è isolata dalle altre pazienti.

Nella tarda serata di ieri è arrivata la comunicazione dell’Asl di Bari: “avviato una verifica interna per appurare se tutti i protocolli di sicurezza, prima, durante e dopo il caso di positività, siano stati rispettati. Precauzionalmente si sta procedendo alla dimissione di tutte le pazienti ancora presenti nell’unità operativa per poter procedere alle ulteriori approfondite operazioni di sanificazione, così da riavviare nella massima sicurezza le ordinarie attività”.