Bari & Dintorni

28enne corona il suo sogno, con sindrome down assunto presso la C&C in piena emergenza Covid-19

Finalmente il giorno tanto atteso per Maurizio De Caro, un ragazzo di 28 anni con sindrome down è arrivato.

Il ragazzo ha firmato il suo primo contratto di lavoro con la sede Apple di Bari la “C&C”. Si occuperà di logistica.

Luca Gigli direttore del personale della C&C ha così raccontato i primi giorni di lavoro di Maurizio: “Con la seconda ondata dell’epidemia durante la quale si affrontano chiusure, cassa integrazione e licenziamenti la nostra azienda decide di essere protagonista di una esperienza di accoglienza veramente inclusiva con l’assunzione di una persona con sindrome Down con un ruolo lavorativo alla pari”.

Nei primi sette giorni di lavoro Maurizio sarà affiancato da un tutor. Poi andrà da solo.

L’azienda ha così commentato l’assunzione: “Su un foglio due firme, da una parte quella di un imprenditore che ha offerto una opportunità di lavoro e di inclusione, dall’altra quella di un ragazzo che ha realizzato uno dei suoi sogni”.