Bari & Dintorni

Emergenza Covid-19, scoperto un grosso focolaio in una rssa di Corato, sono 78 le persone positive, una donna è morta

E’ stato scoperto nella rssa di Casa Alberta di Corato un grosso focolaio.

Su 67 ospiti della struttura, 58 sono risultati, al momento, positivi. Una delle ospiti della struttura è morta.

La donna aveva 85 anni ed era di Terlizzi. Anche il personale della Casa Alberta, sono occupati 51 lavoratori, è stato sottoposto a tampone.

Dei 51 lavoratori sono risultati 20 positivi.

L’Asl di Bari in queste ore sta cercando individuare i contatti stretti delle persone risultate positive.