Italia

Gemelli 70enni sempre uniti divisi dal Covid, tutte e due positivi uno è morto l’altro è guarito ma non sa nulla del decesso del fratello

Uniti per sempre era questo il motto di due gemelli di 70 anni. Sempre insieme i due avevano lo stesso lavoro e ogni giorno, anche per un caffè, si vedevano.

Poi il contagio, uno riesce a guarire l’altro no, purtroppo. Lavoravano in un piccolo paese in provincia di Ravenna nell’azienda di famiglia e vivevano insieme.

Uno dei due contrae il virus, sta male, poi piano piano si riprende. Dopo pochi giorni, anche l’altro fratello risulta contagiato, ricoverato in terapia intensiva, muore pochi giorni fa.

I famigliari riesco a parlare con il gemello che si è salvato e raccontano: “Lo sentiamo al telefono. Ora è in grado di parlare, di mangiare. Speriamo che torni a casa presto».

Al momento non gli è stato detto che il suo caro fratello gemello è morto: «Ha già avuto un peggioramento, anche fisico, quando ha saputo che anche suo fratello si era ammalato ed era stato ricoverato».