Bari & Dintorni

Paradosso in Puglia, da domenica è zona gialla, ma ha un alto numero di ricoverati in terapia intensiva, solo ieri altri 42 e di decessi

Una situazione paradossale quella che si sta verificando in Puglia. Nella sola giornata di ieri sono successi due avvenimenti molto contrastanti fra di loro.

Da domani domenica 6 dicembre i bar e i ristoranti torneranno ad essere aperti fino alle 18. I clienti potranno tornare a usufruire del servizio al tavolo. Possibile gli spostamenti in altri comuni pugliesi e anche in altre regioni gialle, come ad esempio Molise.

Ma la grossa contradizione è che gli ospedali sono sempre più sotto pressione, solo ieri 42 nuovi ricoveri, record in Italia. Numero di ricoverati superiore anche alla Lombardia che ieri ha registrato 36 ricoverati in terapia intensiva ma con 10 milioni di abitanti contro i 4 della Puglia.

Altro dato terribile è che ieri si è registrato un numero altissimo di morti in Puglia, 72.