Italia

Donna muore di Coronavirus, i vicini si introducono nella sua abitazione e le rubano 14 mila euro

A Trento una donna è morta dopo aver contratto il coronavirus. I suoi vicini non ci hanno pensato due volte a rubarle i risparmi di una vita, una somma molto vicina ai 14 mila euro.

A denunciare l’accaduto sono stati gli eredi della donna. Fratello e sorella si sono presentati al Commissariato di Trento e hanno denunciato il furto.

La donna aveva presentato sintomi da Coronavirus ed era stata subito ricoverata all’ospedale Santa Chiara di Trento.

La donna è morta, dopo qualche giorno, per le complicazioni polmonari derivanti dal Covid.

La donna aveva lasciato le chiavi della sua abitazione ai suoi vicini credendo che erano affidabili. Ma così non è stato perché dopo la notizia della morte della donna, i due vicini si sono introdotti nella casa sottraendole 14 mila euro.