breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

“Unlocking the Truth” band di tredicenni ha stipulato contratto da favola con Sony

“Unlocking-the-Truth-band-di-tredicenni-ha-stipulato-contratto-da-favola-con-Sony

A soli 13 anni si può diventare famosi anche un  mondo complesso e delicato come quello della musica dove ci sono contratti milionari e molte stelle che fanno le bizze.

E’ successo ad una band di terribili ragazzini di soli tredici anni di Ney York che frequentano le scuole medie di Broklyn che hanno una passione in comune la musica metal.

Il gruppo che si chiama “Unlocking the Truth” sono stati contattati dalla Sony ed i loro procuratori sicuramente i genitori hanno stipulato un molto remunerativo contratto con una delle case discografiche più famose al mondo.

Il contrato prevede che i tre compendi della band che suona musica metal molto conosciuti nel loro quartiere perché da due anni quasi ogni giorno si vedono per suonare insieme dilettando il vicinato incideranno due album e se tutto procederà per il verso giusto come Sony si auspica il trio di giovanissimi musicisti inciderà altre quattro album per un compenso che si aggira intorno ai 1,7 milioni di dollari.

Cifre da capogiro per un band formata da tre ragazzini terribili quali Malcolm Brickhouse di tredici anni, Alec Atkins sempre di tredici anni e la mascotte del gruppo Jarad Dawkins di soli dodici anni.

La band terribile si è già esibita in un concerto salendo sul palco di un festival in California e cantando prima dei più famosi per il momento Guns N’Roses.