breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Lady Gaga passata paura per ricovero posta selfie con maschera d’ossigeno

Lady-Gaga-passata-paura-per-ricovero-posta-selfie-con-maschera-d-ossigeno

Lady Gaga ha passato un brutto quarto d’ora a Denver in Colorado per un attacco di panico dovuto a “mal di montagna”.

Tutto è successo subito dopo che la famosa pop star aveva terminato il concerto nella bella cittadina statunitense quando ad un certo punto nel suo camerino è stata colta da un malore.

Lo staff di Lady Gaga ha chiamato i medici del pronto intervento che sono intervenuti immediatamente.

La cantante è stata trasportata all’ospedale di Denver dove i medici hanno riscontrato una ipossia  somministratole con una maschera dell’ossigeno.

Lady Gaga forse non era stata informata che la città di Denver si trova ad un’altitudine di 1.600 metri ed a chi non è abituato può succedere di aver problemi con l’aria di montagna più rarefatta.

Comunque paura passata e per tranquillizzare i suo fan l’egocentrica cantante americana ha postato un selfie con la maschera di ossigeno sulla sua pagina ufficiale di Instagram commentando così l’accaduto: “Il mal di montagna non è uno scherzo!”.

Tanti sono stati i messaggi dei fan che le auguravano una pronta guarigione.

Lady Gaga sta vivendo un periodo importantissimo della sua carriera artistica con il suo penultimo lavoro discografico “ArtPop” che sta riscontrando un grande successo a livello di incassi con quasi 3 milioni di copie già vendute in pochissimi giorni.

Il 24 settembre uscirà il suo ultimo prestigioso lavoro “Cheek to Cheek” nel quale la cantante statunitense ha duettato con tanti famosi colleghi tra i quali Tony Bennett re del Jazz a stelle e strisce.