Salute & Benessere

Condizionatore addio, ecco come rinfrescare la casa in pochi minuti a costo 0

Il condizionatore è ormai un elettrodomestico davvero indispensabile per tutti noi, ovviamente in estate quando le temperature sono davvero da record. Ma quali sono i rimedi green per abbassare la temperatura della nostra abitazione?

Il condizionatore in estate risulta davvero indispensabile soprattutto quando le temperature sono da record come in questi giorni. In Italia le temperature sono già abbastanza alte da diverse settimane e forse l’ estate 2022 sarà la più calda degli ultimi anni. Ormai in ogni casa c’è almeno un condizionatore acceso non soltanto di giorno ma anche di notte.

Il condizionatore, l’elettrodomestico diventato indispensabile in estate

Si tratta di un elettrodomestico davvero indispensabile perché non fa altro che abbassare la temperatura della nostra abitazione di qualche grado, facendoci vivere sicuramente meglio e riposare durante la notte. Per via dei condizionatori però bisogna dire che le bollette della luce salgono di tanto e raggiungono delle cifre davvero molto alte. Soprattutto in questo periodo di rincari le famiglie italiane si stanno trovando ad affrontare delle difficoltà nel pagare le bollette della luce. Proprio per questo motivo se si vuole risparmiare qualcosa, bisogna sicuramente trovare delle altre soluzioni per poter rinfrescare la propria abitazione.

Come mantenere bassa la temperatura a costo 0

Per mantenere bassa la temperatura in casa non è necessario avere il condizionatore. Ci sono delle valide alternative come ad esempio tenere le finestre chiuse nelle ore più calde e aprirle poi nelle ore più fredde. La notte sappiamo che la temperatura scende e questo fa sicuramente bene alla nostra salute. Bisogna optare per le tende solari, le persiane e le tapparelle che devono andare a bloccare i raggi solari. Per le tende sono consigliati i colori chiari che aiutano a rendere la casa più fresca.

Rimedio green per mantenere la temperatura della vostra casa bassa

Un altro rimedio potrebbe essere il ventilatore da soffitto che in senso antiorario spinge aria calda proprio verso l’alto, mentre fa circolare quella fresca all’interno della stanza. Ed ancora non tutti sanno che è possibile creare un condizionatore fai da te. Ponente davanti al ventilatore una bacinella contenente acqua fredda e ghiaccio e l’effetto sarà refrigerante. Potete in alternativa prendere delle bottigliette di plastica contenenti dell’acqua e versare all’interno 50 grammi di sale. Chiudete tutto e scuotete, mettete in congelatore finché l’acqua non sarà congelata. Le bottiglie dovranno essere sistemate proprio a 15 cm dal ventilatore ed anche in questo caso l’effetto refrigerante sarà assicurato.