Italia

Alla guida della propria auto muore all’improvviso e investe un ciclista che perde a sua volta la vita

Un uomo è morto mentre era alla guida della sua auto. A bordo dell’autovettura anche la moglie che occupava il lato del passeggero e che, al momento, è sotto shock.

E’ successo a Chiavari, l’uomo di 77 anni, ha accusato all’improvviso un malore, ha sbandato e ha investito un ciclista di 92 anni che era a bordo del suo mezzo. Purtroppo, anche per il ciclista non c’è stato nulla da fare.

La donna, moglie dell’investitore è rimasta ferita nel sinistro ma non è in pericolo di vita.

Attualmente la donna, che ripetiamo è sotto shock, è ricoverata presso l’ospedale di Lavagna, per aver riportato fratture alle costole e trauma facciale.

L’uomo che è morto alla guida della propria auto è Giovanni Scuderi, che negli anni 90 fu vicesindaco di Chiavari.