breaking-news, Italia, Salute & Benessere

Il Sole con i suoi raggi provoca l’insorgere sulla pelle di nei e rughe

I-raggi-del-sole-possono-causare-danni-alla-pelle-come-nei-e-rughe

Uno dei più noti fotografi al mondo, l’anglo-americano Thomas Leveritt, ha girato un video dove si vedono gli effetti che i raggi solari provocano alla pelle non visibili ad occhio nudo.

L’intento del lavoro svolto da Thomas Leveritt è quello di dimostrare a più persone possibili, il suo video postato su YouTube è stato visto da quasi diecimilioni di persone, cosa provoca l’esposizione ai raggi ultravioletti del sole alla pelle dell’essere umano.

Questo particolare esperimento è stato fatto utilizzando una telecamera a raggi ultravioletti e riprendendo per strada uomini, donne e bambini.

Il risultato è stato poi fatto vedere ai diritti interessati che sono rimasti impressionati dalla notevole quantità di rughe e nei che si formano quando ci si espone al sole senza nessun tipo di protezione che ad occhio nudo non sono assolutamente visibili.

Thomas Leveritt mostra il video di una donna che ha utilizzato un’adeguata crema protettiva e si vede come la stessa crea uno strato quasi impenetrabile sul viso salvaguardandolo dai raggi ultravioletti.

Il fotografo anglo-americano  ha intitolato il  video  “Come ti vede il sole” ed intende mostrare i danni incalcolabili che il sole può fare alla pelle di un essere umano se non adeguatamente protetta.

Oltre all’insorgenza di nei e rughe profonde i raggi del sole possono determinare anche l’insorgenza di una patologia devastante come il tumore alla pelle.

Si ricorda, inoltre, che è sconsigliatissimo esporsi al sole nelle “ore punta” dalle ore 11.00 alle ore 16.00, soprattutto per i bambini e gli anziani perché sono frequentissime le noiosissime insolazioni.

Ecco il video“Come ti vede il sole”  di Thomas Leveritt:

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=o9BqrSAHbTc[/youtube]