Salute & Benessere

Birra, bevuta tutte le sere prima di andare a dormire cosa provoca, l’effetto benefico del luppolo

La birra non si rifiuta mai, ma attenzione ad eccedere, perchè le controindicazioni sono davvero tante. Quali le più importanti?

La birra è una delle bevande più amate di sempre, non soltanto dagli uomini ma anche dalle donne. Non solo in estate, ma anche in inverno, una buona birra fresca è sicuramente il miglior modo per accompagnare qualche nostro piatto, che sia un hamburger, una pizza o altro. Ma sapete cosa succede se beviamo la birra tutte le sere 10 minuti prima di dormire? Sapete cosa accade al nostro cuore, a chi soffre di glicemia alta o di colesterolo alto? Facciamo un po’ di chiarezza.

Birra, cosa succede se ne beviamo 3 o 4 bicchieri prima di andare a dormire?

Una buona ma soprattutto fresca birra non si rifiuta mai, a prescindere dall’età, dalla stagione e dal momento. Ad ogni modo, dobbiamo sempre ricordarci che parliamo di una bevanda alcolica e che di conseguenza potrebbe avere delle controindicazioni, soprattutto in presenza di determinati problemi di salute. Esempio?

Le controindicazioni della birra

Stando a quanto riferito da una ricerca scientifica effettuata dai ricercatori dell’Università di Oxford, bere 3 o 4 bicchieri di birra tutte le sere prima di andare a dormire, potrebbe aumentare il rischio di infarti o ictus. Ma non finisce qui, visto che stando a quanto riferito ancora dai ricercatori, in un decennio. Gli effetti negativi della birra però non finiscono qui, visto che si dice che possa anche aumentare la possibilità di contrarre il cancro all’esofago, allo stomaco, alla prostata, fegato e pancreas. Chi più ne ha, più ne metta, visto che si dice ancora che la birra possa favorire il declino cognitivo, portare a danni per denti e gengive, irritazione dell’apparato gastrointestinale, disidratazione e perdita dei sali minerali.

Gli effetti benefici

Detto questo, se da una parte la birra ha tante controindicazioni, esistono anche degli effetti benefici. Quali? Innanzitutto è un buon diuretico e quindi permette di eliminare le sostanze in eccesso presenti nel nostro organismo. Se bevuta senza eccedere, previene il cancro al colon, combatte i dolori mestruali, previene l’invecchiamento e protegge le ossa. Tuttavia, si dice ancora che bere un bicchiere di birra prima di andare a dormire potrebbe essere d’aiuto a coloro che soffrono di insonnia. Il motivo? La bevanda provoca torpore e questo fa si che concili il sonno. Poi, c’è anche il fatto che il luppolo ha un effetto soporifero.