Salute & Benessere

Saltare i pasti, ecco cosa accade al nostro organismo

Saltare i pasti fa davvero bene o male alla salute? Ecco cosa succede davvero al nostro organismo.

Saltare i pasti fa davvero bene o male alla salute? Alcune persone sono convinte che saltare i pasti sia un modo per poter dimagrire, ma in realtà questa è una falsa convinzione. Qui di seguito cercheremo di farvi capire perché si tratta di una pratica scorretta, che non deve assolutamente mai essere messa in atto.

Saltare i pasti fa bene o male alla nostra salute?

Vi sarà capitato qualche volta di saltare un pranzo o una cena e fino a quando questo avviene ogni tanto non fa nulla. Attenzione però, visto che ci sono alcune persone che sono convinte che saltare i pasti, possa avere dei benefici per la nostra salute e che possa esserci d’aiuto per perdere peso. Si tratta di una convenzione per tutto errata. Saltare un pasto, infatti non fa altro che avere delle conseguenze negative per il nostro organismo e per la nostra salute.

Saltare un pasto aiuta a dimagrire?

Sfatiamo subito il primo mito, secondo cui per dimagrire dobbiamo saltare un pasto. Purtroppo l’effetto che ne avremo sarà l’opposto, nel senso che maggiore è la privazione calorica, maggiore sarà il senso di fame. Di conseguenza, se abbiamo saltato la colazione tenderemo a mangiare di più a pranzo, se invece saltiamo il pranzo tenderemo a mangiare più nel pomeriggio o a cena. Ad ogni modo, se questa pratica accade una volta ogni tanto, sicuramente questi effetti negativi non rappresenteranno un grave problema. Se questa pratica diventa un’abitudine, allora il discorso cambia.

L’importanza dell’alimentazione

Non dobbiamo dimenticare il fatto che attraverso il cibo noi alimentiamo il nostro organismo. L‘idratazione infatti avviene attraverso gli alimenti che sono una fonte di acqua piuttosto necessaria. Nel momento in cui saltiamo un pasto, soprattutto in estate quando tendiamo a sudare parecchio, andiamo incontro ad una perdita di liquidi che può determinare una disidratazione che a sua volta causa alcuni sintomi come mal di testa, confusione e disorientamento. Bisogna anche contestualizzare il salto del pasto. Se saltiamo una cena dopo aver fatto un’ abbuffata a pranzo, il problema potrebbe non verificarsi. Se saltiamo un pasto prima di fare attività fisica, questo potrebbe rappresentare un grave danno per la nostra salute. Non dobbiamo dimenticare che l’alimentazione è importante, perché attraverso i cibi apportiamo al nostro organismo sostanze principali come minerali, vitamine, antiossidanti e grassi buoni.