Insonnia un efficace contributo per combatterla arriva dal riso

0
326
Effetto prima notte scoperto perché non si dorme quando si cambia letto

Insonnia-un-efficace-contributo-per-combatterla-arriva-dal-riso

Molte persone nel nostro pianeta soffrono di insonnia per riuscire a combatterla, secondo uno studio condotto da un centro studi giapponese, devono cibarsi di riso.

Il riso è un alimento preziosissimo coltivato in alcune zone dell’Italia ed in grossissime quantità nell’Asia e soprattutto in Cina.

Proprio il popolo asiatico è il più grande consumatore di questo cibo che secondo gli studiosi della Kanazawa Medical University  che hanno condotto una ricerca sul riso che è stato recentemente pubblicato sulla rivista scientifica “Plos One” questo prezioso alimento può combattere efficacemente l’insonnia.

Il riso, secondo il recente studio condotto in Giappone, contiene un tasso glicemico più elevato rispetto ad altri alimenti ed anche un’alta quantità di carboidrati.

Un altro fattore importante è che il riso aumenta le proteine presenti nel nostro corpo che riescono nel corpo umano a regolare l’ormone che induce al sonno.

I ricercatori giapponesi hanno studiato gli effetti del riso sull’insonnia studiando il comportamento di 1848 pazienti di età tra i 20 e i 60 anni.

Gli scienziati hanno annotato quanto riso e pane i numerosi pazienti hanno consumato durante il periodo di osservazione ed hanno potuto stabilire che il riso influisce positivamente sul sonno dell’essere umano rispetto ad altri alimenti contenenti carboidrati.

L’influenza del cibo sull’ormone del sonno da parte del riso è data dall’aumento nel sangue di un amminoacido il triptofano che favorisce il sonno.

Le persone che soffrono di insonnia quindi potrebbero avere un aiuto importantissimo e soprattutto naturale dal riso che assunto normalmente potrebbe regolare l’ormone del sonno.