breaking-news, Italia, Sport & Tecnologia

Apple nuova geniale trovata: il sistema operativo Yosemite parlerà in siciliano e napoletano

Apple-nuova-geniale-trovata-il-sistema-operativo-Yosemite-parlerà-in-siciliano-e-napoletano

Apple le inventa tutte per tirare l’attenzione sui suoi prodotti e su nuovi utenti.

Così il nuovo sistema operativo, che presto sarà sul mercato di tutto il mondo, non solo  sarà in tutte le lingue del mondo ma potrà essere scaricato anche il supporto con alcuni particolari dialetti.

In Italia la società leader nel mondo dell’alta tecnologia ha scelto due dialetti che sono il siciliano ed il napoletano .

OS X Yosemite che sarà il nuovo sistema operativo di Apple per i Mac uscirà solo tra un paio di mesi.

La versione beta ha svelato diverse nuove caratteristiche del sistema operativo, che presto sarà in commercio, tra le quali appunto che parlerà due dei più famosi dialetti italiani: il napoletano e siciliano.

Cambiare lingua sarà facilissimo con OS X Yosemite basterà andare nella apposita finestra del Pannello di Controllo selezionare Lingua ed in seguito  italiano e poi si avrà la possibilità, tramite un menù a tendina, di poter scegliere, secondo le proprie preferenze, o il dialetto siciliano o quello napoletano.

L’idea di inserire i dialetti nel menù delle lingue del nuovo sistema operativo è nata da una decisione dell’Unesco di proteggere come patrimonio dell’umanità proprio i due dialetti italiani.

Però per avere a disposizione il nuovo OS X Yosemite bisognerà attendere il prossimo autunno che potrà essere scaricato gratuitamente solo in determinati modelli di Mac indicati sul sito ufficiale di Apple.