breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Giovanni Floris con la nuova trasmissione riparte dai punti fermi di Ballarò

Giovanni-Floris-con-la-nuova-trasmissione-riparte-dai-punti-fermi-di-Ballarò

Il 16 settembre Giovanni Floris ritorna in tv con il suo nuovo programma che però da quest’anno verrà trasmesso d La7 e non più da rai 3.

Giovanni Floris, infatti dopo la dolorosa decisione di abbandonare rai 3 arte, stimolato, approda sul nuovo canale televisivo, La7, appunto, per proporre un programma che sulla falsa riga di Ballarò si svilupperà in modo diverso.

Infatti lui stesso ha dichiarato in occasione della presentazione della nuova trasmissione che si chiamerà “Di martedì”:  “Ripartiamo dai punti fermi di Ballarò, ma questo non faremo una fotocopia”.

I punti fermi che lui stesso cita sono la copertina di Crozza, momento per Giovanni Floris irrinunciabile e i sondaggi di Nando Pagnoncelli  altro momento che da sempre caratterizza el trasmissioni di Giovanni Floris.

Ma Giovanni Floris quest’anno non condurrà solo la trasmissione “Di martedì” ma anche una striscia quotidiana che si chiamerà “diciannovE quaranta”,  proprio perché andrà in onda ogni giorno alle 19.40 anche questa trasmissione su La7 e che come lo stesso Floris ha spiegato “… analizzerà la notizia del giorno …”.

Il giornalista che ha sempre convinto con il suo modo garbato ma fermo nel condurre le trasmissione a lui affidate, non si è lasciato trascinare sul terreno minato dello share che La7 si propone di raggiungere ma ha dichiarato che ” … i bilanci si faranno a fine stagione …”.

L’eredità di Floris, “Ballarò” su rai3 è stata affidata a Massimo Giannini altro nome di tutto rispetto del giornalismo italiano.

Staremo a vedere e certamente a fare paragoni che a questo punto diventano inevitabili.