breaking-news, Italia

Terremoti in tempo reale: ultime notizie forte scossa tra Toscana e Emilia

Terremoti-in-tempo-reale-ultime-notizie-forte-scossa-tra-Toscana-e-Emilia

Oggi, 7 settembre 2014 l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma ha registrato una forte scossa di terremoto nel distretto sismico della Garfagnana.

L’evento sismico di magnitudo 4.0, è stato registrato alle ore 12,45 ad una profondità di chilometri 12,3 dalla crosta terrestre.

I comuni vicini all’epicentro del forte sisma sono stati: Fiunalbo, Fanano, Montecreto, Pievepelago, Riolunato, Sestola in provincia di Modena, Abetone, Cutigliano, Piteglio, San Marcello pistoiese in provincia di Pistoia, Bagbi di Lucca, Barga, Boorgo a Mozzano, Coreglia Antelminelli in provincia di Lucca.

La gente della zona dove è stata avvertita la scossa per paura subito ha abbandonato la propria abitazione e si è riversata per strada.

Sono state numerosissime le chiamate ai vigili del fuoco che sono intervenuti in diverse località soprattutto  per dei cornicioni pericolanti.

La protezione civile allertata dalla scossa sta perlustrando la zona dove si è registrato l’evento sismico e dalle prime notizie non vi sarebbero danni strutturali ad edifici pubblici.

La forte scossa, avvenuta in una delle aree più a rischio sismico in Italia, è stata sentita anche a Lucca città ed a Modena ed in alcune zone di Firenze.

Subito dopo il primo evento sismico si sono registrate delle repliche di lievissima entità,tranne una scossa che ha superato i magnitudo 2.0, che è stata registrata alle ore 12,47 solo due minuti dopo il forte evento tellurico di magnitudo 4.0.