breaking-news, Italia, Salute & Benessere

Biblioteca segreta, sarà ad Oslo e solo fra cent’anni diventerà pubblica

 Biblioteca-segreta-sarà-ad-Oslo-e-solo-fra-cento-anni-diventerà-pubblica

Un progetto ambizioso che ha finalmente avuto inizio.

Una biblioteca segreta che conterrà un numero elevatissimo di libri che però sarà possibile leggerli solo tra cento anni.

La prima scrittrice che scriverà un suo libro, che sarà segregato per 100 anni nella biblioteca segreta, sarà Margaret Atwood .

La Atwoord è una delle scrittrici canadesi più famose tanto da essere una delle artiste più premiate al mondo per i suoi libri di narrativa e di fantascienza ed è anche una convinta ambientalista.

Il progetto della biblioteca segreta di Oslo è stato ideato da Katie Paterson un’artista scozzese che da anni vive a Berlino.

I libri scritti da tanti scrittori sparsi nel mondo saranno custoditi in una enorme biblioteca che sarà costruita ad Oslo in Norvegia.

La peculiarità della Biblioteca segreta è che sarà costruita interamente in legno e il titolo del libro e il nome dello scrittore sarà inciso sul legno.

I libri saranno resi pubblici solo tra cento anni in tutto questo tempo saranno gelosamente conservati nella Biblioteca di Oslo.

In Norvegia sono stati piantati mille alberi che serviranno per la creazione di tutti i libri che faranno parte della collezione che sarà depositata presso la Biblioteca segreta.

Un progetto ambizioso che potrà essere usufruito solo dai nostri posteri a partire dal 2114 che potranno solo allora consultare questi preziosissimi libri che forse saranno ancora attuali anche tra cento anni.