Influenza 2014: già da novembre previsti oltre 4 milioni di italiani a letto

0
281
Influenza-2014-già-da-novembre-previsti-oltre-4-milioni-di-italiani-a-letto

Influenza-2014-già-da-novembre-previsti-oltre-4-milioni-di-italiani-a-letto

L’estate pian piano se ne sta andando anche se non è stata sicuramente una delle migliori dal punti di vista meteo.

SI avvicina il momento di doversi coprire perché presto arriveranno i primi freddi che determineranno il calo drastico delle temperature.

Con gli sbalzi frequenti di temperature inizieranno  i primi casi di influenza che quest’anno avrà due picchi il primo previsto per gli inizi di novembre e l’altro quello più massiccio durante le feste natalizie.

Il virus dell’influenza non sarà molto aggressivo rispetto ai precedenti anni e colpirà più di 4 milioni di italiani che saranno costretti a rimanere a letto da tre a massimo sette giorni.

I virus in arrivo in Italia saranno tutti provenienti dagli Stati Uniti d’America e saranno tre H1N1 California, H3N2 Massachusetts e B Texas.

Sulla prossima influenza che oramai è alle porte ha rilasciato delle dichiarazioni il famoso virologo Fabrizio Pregliasco docente dell’Università degli Studi di Milano che ha così commentato: La stagione vaccinale si aprirà ufficialmente a fine ottobre, anche se il periodo ideale per vaccinarsi è entro fine novembre. Inoltre non vanno sottovalutati anche altri virus “cugini” che, complici anche gli sbalzi termici, hanno colpito anche d’estate e che in totale interesseranno altri sei milioni di italiani”.

L’influenza in arrivo nel 2014 comporterà febbre anche alta, dolori agli arti e ai muscoli per prevenirla sarà importantissimo lavarsi le mani dopo uno starnuto o un colpo di tosse, ed inoltre nutrirsi di vitamina C contenuta in molti frutti come le arance e verdure come spinaci e broccoletti.

Loading...
Загрузка...