Destiny il videogame ambientato nel 2714 costato 500 milioni di dollari

0
628
Destiny-il-videogame-ambientato-nel-2714-costato-500-milioni-di-dollari

Destiny-il-videogame-ambientato-nel-2714-costato-500-milioni-di-dollari

Un videogioco atteso da tempo che per concepirlo ci sono voluti 5 anni e 500 milioni di dollari.

Stiamo parlando dell’attesissimo Destiny che finalmente ha vista la luce il 9 settembre ed è stato subito un grandissimo successo.

Secondo, Eric Hirshberg, l’amministratore delegato di Activision Publishing casa produttrice del video gioco  in soli 4 giorni da qunado è uscito Destiny sono stati già incassati i soldi spesi per idearlo.

Un gioco che è stato atteso tantissimo, cinque anni e che in tanti fan oramai pensavano che non uscisse più ed invece alla fine è uscito ed è stato subito un grandissimo successo.

Il video player, che è stato realizzato dalla Bungie che ha già concepito una saga videogiochi che oramai è entrato nella leggenda Halo.

Destiny ed uno dei primi giochi concepiti per PlayStation 4 e Xbox One.

Il nuovo videogioco concepito dalla Bungie è stato ambientato nel futuro e precisamente nel 2714.

I terrestri sono riusciti con la loro incredibile forza a colonizzare il suo satellite la Luna ed altri pianeti del sistema solare quali Marte e Venere, ma come in ogni game che si rispetti ci sono un gruppo di persone malvagie pronte a distruggere la Terra per poterla conquistare.

L’esercito terrestre ha la sede in una grande base sferica da dove partono tutte quanti i vari personaggi per compiere delle avvincenti missioni che avvengono nei vari pianeti colonizzati quali Luna, Marte e Giove ed anche su quel che resta della nostra Terra.

Un videogioco spettacolare con degli effetti scenici degni dei migliori fil di fantascienza.

Il gioco è molto coinvolgente ed i comandi sono facilmente utilizzabili più si va avanti nella missione e più si ha la possibilità di incontrare altri giocatori con i quali ci può solo scambiare un saluto o pure decidere di continuare insieme l’avventura.