breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Fabrizio Corona accorato appello alla grazia di Celentano a Napolitano

Fabrizio-Corona-accorato-appello-alla-grazia-di-Celentano-a-Napolitano

Sono in molti a chiedere che il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano conceda la grazia per l’ex re dei paparazzi Fabrizio Corona.

Il fotografo, originario di Catania, nato da una famosa coppia di giornalisti il padre ha collaborato con il grande Montanelli  ma poi trasferitosi a Milano diventò famoso per essere sempre al centro del gossip e per le sue storie di amore con due splendide donne quali Nina Moric e Belen Rodriguez.

Fabrizio Corona è rinchiuso nel carcere di Opera di Milano da gennaio del 2013 dopo che fu arrestato a Lisbona in Portogallo.

L’ex fotografo cercò la fuga dall’Italia dopo essere stato condannato dalla cassazione per estorsione aggravata in seguito alla richiesta al calciatore ex Juventus il francese David Trezeguet di 25 mila euro per la restituzione di fotografie che potevano essere compromettenti per il giocatore bianconero.

Corona sta scontando 9 anni di reclusione e sembra che sia molto dimagrato e soffra di depressione.


Adriano Celentano ha voluto chiedere con una lettera indirizzata al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano la Grazia: “Caro Presidente Napolitano, mi scusi, se con tutti i grattacapi che immagino lei abbia, anch’io mi accodo con una richiesta di grazia per Fabrizio Corona. Signor Presidente a Lei che è nella condizione di aggiustare i passi di coloro che sbagliano, chiedo solo un po’ di pietà, e di concedere la grazia a quel Ragazzo che “nel male ha agito bene”, come disse Gesù. Infierire, significherebbe assistere alla stupida amputazione di un’Anima che sta per RISORGERE. Caro Presidente la ringrazio!”.

Come detto sono in molti a chiedere la concessione degli arresti domiciliari a Fabrizio Corona e a questi si era aggiunto anche Marco Travaglio, noto giornalista ed opinionista del programma “Servizio Pubblico”, che aveva chiesto esplicitamente la liberazione del fotografo quarantenne con un lungo editoriale sul giornale “Il fatto Quotidiano”.

Fabrizio Corona è anche papà di un bellissimo ragazzino Carlos Maria che ha attualmente 12 anni di età.

Proprio al figlio avuto dalla relazione con Nina Moric Fabrizio Corona indirizzò una lettera molto commovente nella quale Fabrizio Corona sosteneva che era diventato suo figlio Carlos l’unica sua ragione di vita e che in carcere aveva compreso tantissime cose e di essersi pentito di aver commesso molti sbagli nella vita tutti pagati a caro prezzo.

Ora bisogna vedere se i tanti appelli provenienti dal mondo dello spettacolo e politico possano sensibilizzare il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a concedere la grazia a Fabrizio Corona che sembra che in questi quasi due anni di detenzione sia irriconoscibile avendo perso più di dieci chili.